Memoriale di Maria Moura

by De Queiroz Rachel | Literature & Fiction |
ISBN: Global Overview for this book
Registered by vf on 8/24/2006
Buy from one of these Booksellers:
Amazon.com | Amazon UK | Amazon CA | Amazon DE | Amazon FR | Amazon IT | Bol.com
9 journalers for this copy...
Journal Entry 1 by vf on Thursday, August 24, 2006
Clicca qui per cercare la recensione sul forum di bookcrossing-italy!

È nel Brasile rurale del XIX secolo che si svolgono le peripezie di Maria Moura, donna che a soli 17 anni già conosce le atrocità della vita: le uccidono la madre, viene violentata dal padrino e si vede rubare le terre dai cugini. Una donna qualsiasi soccomberebbe a tante avversità, ma Maria Moura è di un'altra tempra, lei, un "jagunço" al femminile, quasi un "bravo" manzoniano, ma volto solo al bene, da questo momento in poi, insieme a una banda di uomini di cui sarà il capo indiscusso, non penserà ad altro che alla vendetta.
Segnala a un amico
(da www.libreriauniversitaria.it)

Clicca qui per leggere il commento della traduttrice del libro!

Prenotato da:
Yucatan
anatolla

Journal Entry 2 by Yucatan from Napoli, Campania Italy on Saturday, October 7, 2006
Recapitatomi a mano da Pa che l'ha recuperato a Milano da Liber. Ha appena iniziato il viaggio, questo libro, e giá ha fatto un bel po' di chilometri.
L'ho solo iniziato, ma sembra molto asciutto nella scrittura e molto d'impatto.

Journal Entry 3 by Yucatan from Napoli, Campania Italy on Tuesday, February 27, 2007
Finito qualche tempo fa. Sono proprio contenta di questo frutto della mega-liberazione perchè ho conosciuto una autrice che non avevo mai letto e ne valeva proprio la pena! dopo di me l'ha letto una amica argentina e l'ha divorato per la sua prosa avvincente.
Ora si mette in viaggio per Tilly, per Pa o per un altro anello del ring. Aspetto dati certi entro domenica!

Journal Entry 4 by Pa from Forlì, Emilia Romagna Italy on Sunday, March 11, 2007
è sceso da una Panda rossa nuova nuova pochi giorni fa... si fermerà da me per un po'

Journal Entry 5 by tilly77 from Cesena, Emilia Romagna Italy on Saturday, May 31, 2008
Arrivato, cavolo è lunghetto eh... ç____ç abbiate pazienza!!

Journal Entry 6 by tilly77 from Cesena, Emilia Romagna Italy on Thursday, April 9, 2009
E' un bel romanzone picaresco al femminile con una protagonista affascinante (dura e tenera allo stesso tempo, descritta in tutta la sua forza e debolezza), che sicuramente non dimenticherò in fretta, e una storia avvicente raccontata da diversi punti di vista.

Un'altra bella scoperta grazie al bookcrossing!

Scusate per il vergognoso ritardo, quasi un anno a casa mia, credo sia il mio record negativo con un ring!!

Riparte presto verso Rosen (Anatolla e Jams hanno chiesto di essere saltate!)

Journal Entry 7 by tilly77 at -- via posta o passaggio a mano --, Emilia Romagna Italy on Saturday, April 11, 2009

Released 12 yrs ago (4/11/2009 UTC) at -- via posta o passaggio a mano --, Emilia Romagna Italy

CONTROLLED RELEASE NOTES:

CONTROLLED RELEASE NOTES:

spedito a Rosen!

Journal Entry 8 by Rosen from Verona, Veneto Italy on Wednesday, April 22, 2009
Arrivato oggi.
Grazie, intanto.

Journal Entry 9 by Rosen from Verona, Veneto Italy on Sunday, September 20, 2009
Bello, molto bello.
Non sapevo nulla di questo libro, a parte ciò che mi aveva incuriosito del ray lanciato su BC.italy, e la sorpresa è stata massima.
Scrittura bellissima, storia affascinante, interessante, curiosa, costruzione narrativa splendida.
E l'atmosfera, ooooh l'atmosfera!
Veramente molto soddisfatta.
Scusate per il tempo in cui è stato fermo da me, ma, se vi può consolare, è un libro che mi ha proprio conquistata.

Journal Entry 10 by atrazot on Thursday, September 24, 2009
Arrivato a casa mia. Grazie!

Journal Entry 11 by atrazot on Tuesday, November 10, 2009
Bel viaggio nel sertao... grande donna la Moura, emancipata, coraggiosa, un Robin Hood al femminile che non delude.
La piega narrativa della de Queiroz mi ha affascinato parecchio. Di lettura veloce, anche se le 500 pagine ed oltre un po' scoraggiano all'inizio.

Grazie per l'inserimento estemporaneo nella lista dei lettori, sono contenta :))

Journal Entry 12 by lisolachenonce from Pisa, Toscana Italy on Friday, February 19, 2010
Arrivato... è un bel librone!!!!!!!!! :) ;)

Journal Entry 13 by lisolachenonce from Pisa, Toscana Italy on Monday, March 8, 2010
Ho quasi finito di leggerlo. Confermo che è scorrevole nonostante la mole, perché lo stile è molto semplice e piano. La stira non mi ha preso più di tanto, così come il personaggio di Maria Moura, decisamente poco approfondito.
Ho contattato emotionally che è dopo di me nella lista. Dopo ci sono soltanto claudia1964 e anatolla.
Appena ricevo l'indirizzo spedisco

Journal Entry 14 by lisolachenonce from Pisa, Toscana Italy on Sunday, March 14, 2010
Spedito a Emotionally da 5 giorni. Spero che lo riceva presto

Journal Entry 15 by Emotionally from Saviano, Campania Italy on Friday, March 26, 2010
E' giunto a casa mia a Napoli una settimana fa, ma ho potuto fare la Je solo oggi perchè ero a Pescara, va in coda ad un ring...

Journal Entry 16 by Emotionally at San Giovanni Teatino, Abruzzo Italy on Friday, September 17, 2010
Mi è piaciuto molto questo romanzo ed ho scoperto un'autrice che non conoscevo...la personalità della Moura così forte e decisa mi ha conquistata, anche se mi è molto dispiaciuto non sia stato approfondito il suo personaggio...

Partito oggi alla volta di Claudia1964

Journal Entry 17 by claudia1964 at Civitanova Marche, Marche Italy on Tuesday, September 21, 2010
Arrivato a casa mia

Journal Entry 18 by claudia1964 at Civitanova Marche, Marche Italy on Thursday, November 25, 2010
Ho iniziato la lettura di questo romanzo aspettandomi di essere trasportata nel mondo magico e pieno di passione dei personaggi femminili di Jorge Amado, donne mezze sante e mezze puttane, che mi sono entrate nel cuore.
Maria Moura è diversa. Una adolescente che trova sua madre impiccata nella camera da letto, il padre era morto da tempo, rimasta sola viene sedotta dal patrigno. Tutto questo non la prostra, anzi la indurisce e la spinge a combattere e a ribellarsi.
Tirando le somme, posso dire che la lettura di questa saga brasiliana mi è piaciuta, è stata all’inizio appassionante, poi, verso la metà i toni sono scesi e la lettura è andata a rilento, per poi riprendere slancio nella parte finale. E’ stato interessante leggere il romanzo anche per conoscere le abitudini di vita dei miseri e impolverati abitanti della grande regione brasiliana del Sertao, “un sertao talmente deserto da sembrare infinito: boscaglia, pianura e caatinga”, ma ricco di sentimenti e passioni.

Are you sure you want to delete this item? It cannot be undone.