Spingendo la notte più in là

by Mario Calabresi | Biographies & Memoirs |
ISBN: 8804568429 Global Overview for this book
Registered by Tarantasio of Cassano d'Adda, Lombardia Italy on 5/11/2022
Buy from one of these Booksellers:
Amazon.com | Amazon UK | Amazon CA | Amazon DE | Amazon FR | Amazon IT | Bol.com
This book is in the wild! This Book is Currently in the Wild!
1 journaler for this copy...
Journal Entry 1 by Tarantasio from Cassano d'Adda, Lombardia Italy on Wednesday, May 11, 2022
È la mattina del 17 maggio 1972, e la pistola puntata alle spalle del commissario Luigi Calabresi cambierà per sempre la storia italiana. Di lì a poco il nostro paese scivolerà in uno dei suoi periodi più bui, i cosiddetti "anni di piombo", "la notte della Repubblica". Quei due colpi di pistola però non cambiarono solo il corso degli eventi pubblici, ma sconvolsero radicalmente la vita di molti innocenti. La storia dell'omicidio Calabresi è anche la storia di chi è rimasto dopo la morte di un commissario che era anche un marito e un padre. E di tutti quelli che hanno continuato a vivere dopo aver perso la persona amata durante la violenta stagione del terrorismo. Mario Calabresi, oggi giornalista di "Repubblica", racconta la storia e le storie di quanti sono rimasti fuori dalla memoria degli anni di piombo, l'esistenza delle "altre" vittime del terrorismo, dei figli e delle mogli di chi è morto: c'è chi non ha avuto più la forza di ripartire, di sopportare la disattenzione pubblica, l'oblio collettivo; e c'è chi non ha mai smesso di lottare perché fosse rispettata la memoria e per non farsi inghiottire dai rimorsi. La storia della sua famiglia si intreccia così con quella di tanti altri (la figlia di Antonio Custra, di Luigi Marangoni o il figlio di Emilio Alessandrini) costretti all'improvviso ad affrontare, soli, una catastrofe privata, che deve appartenere a tutti noi.
Leggi di meno

Benvenuto,
qualche spiegazione veloce sul libro che hai appena trovato:
L’idea del base del bookcrossing è semplice: se sei innamorato di un libro non vorresti farlo leggere a più gente possibile?
Vai su www.bookcrossing.com (è gratis!) ed inserisci il numero BCID.
Scoprirai chi ha letto il libro e potrai annotare il giorno e il luogo in cui hai trovato questo libro e lasciare i tuoi commenti.
Se vuoi potrai registrarti o decidere di rimanere anonimo.
Buona lettura !

Are you sure you want to delete this item? It cannot be undone.