Il cielo è rosso

by Giuseppe Berto | Literature & Fiction | This book has not been rated.
ISBN: Global Overview for this book
Registered by bdtpadova on 5/11/2015
Buy from one of these Booksellers:
Amazon.com | Amazon UK | Amazon CA | Amazon DE | Amazon FR | Amazon IT | Bol.com
1 journaler for this copy...
Journal Entry 1 by bdtpadova on Monday, May 11, 2015
Il cielo è rosso (1947) si apre con la descrizione di una piccola città di provincia, attraversata da un fiume e divisa in quattro quartieri. Il quartiere di S. Agnese è abitato dai più poveri: le donne lavandaie o prostitute, gli uomini ambulanti, straccivendoli o ladri, i vecchi e i bambini mendicanti, tutti rassegnati alla propria immutabile condizione. Durante la guerra si credono al sicuro da ogni pericolo, perché la città non ha industrie e la stazione non è grande: «Nessuno sarebbe venuto a bombardare una città di così scarsa importanza per la guerra, dove la gente vive aspettando la pace… Ormai ognuno era chiuso in se stesso, e come smarrito, e gli uomini erano divisi, e senza pietà gli uni per gli altri…E aspettavano che la guerra finisse. Questo era essenziale, arrivare vivi a quel punto. Poi qualcun altro li avrebbe aiutati a vivere ancora, in un mondo che pensavano migliore.»

Are you sure you want to delete this item? It cannot be undone.