IL VECCHIO CHE LEGGEVA ROMANZI D'AMORE

by Luis Sepulveda | Literature & Fiction |
ISBN: 0156002728 Global Overview for this book
Registered by last-unicorn of Kaltern / Caldaro, Trentino Alto Adige / Südtirol Italy on 2/2/2004
Buy from one of these Booksellers:
Amazon.com | Amazon UK | Amazon CA | Amazon DE | Amazon FR | Amazon IT | Bol.com
3 journalers for this copy...
Journal Entry 1 by last-unicorn from Kaltern / Caldaro, Trentino Alto Adige / Südtirol Italy on Monday, February 2, 2004
Da bol:
Non è rimasto gran che, nella vita, ad Antonio José Bolivar Proano: i suoi tanti anni, una capanna sulla riva del grande fiume, una fotografia sbiadita di una donna che fu sua moglie, e i ricordi di un'esperienza - finita male - di colono bianco ai margini della foresta amazzonica equadoriana. Ma nella sua mente, nel suo corpo e nel suo cuore è custodito un tesoro inesauribile, accumulato da Antonio quando decise di vivere dentro la grande foresta, insieme agli Indios Shuar: quella sapienza particolare, quell'intimo accordo con i ritmi e i segreti della natura, quel rispetto per la magia delle creature che il grande mondo verde gli ha insegnato, e che nessuno dei famelici Gringos - giunti da più o meno lontano per sfruttare e distruggere quel mondo - potrà mai capire. Soltanto un uomo come Antonio, dunque, potrebbe adempiere il compito ingrato di inseguire ed uccidere il tigrillo, il felino accecato dal dolore per l'inutile sterminio dei suoi cuccioli, che si aggira minaccioso per la foresta a vendicare sull'uomo, su qualsiasi uomo per la propria perdita. la sua storia di questa epica caccia, di questo confronto continuo fra la vita e la morte, è la svolta in sequenze narrative vibranti e tese, straordinariamente avvincenti, e arricchite, per di più, di una sottile risonanza simbolica: nella lotta fra Antonio l'animale (il lettore potrebbe tornare, con la memoria, alle pagine mitiche de "Il vecchio e il mare") viene giocata, in realtà, l'eterna gara dell'uomo con sé stesso. E il temibile felino, anziché rappresentare il nemico, si fa emblema inquietante di un oscuro senso di colpa collettivo: quello che tormenta le coscienze di fronte allo scempio della natura ferita. Dopo lo strepitoso successo che gli è arriso in tutto il mondo, il romanzo di Sepùlveda giunge ora anche in Italia, portando, insieme all'ardore della denuncia, un'irriducibile capacità di sperare.

Released on Tuesday, February 03, 2004 at via posta in Trieste, Friuli Venezia Giulia Italy Controlled Releases.

Questo libro ha una storia un po' strana: l'ho preso per il BC, poi ho vigliaccamente fatto marcia indietro volendolo tenere per me. La scommessa è stata l'occasione giusta per rispettare l'impegno preso con me stessa. Quando poi ho vinto la scommessa è comparsa di nuovo una vocina che diceva: "quasi quasi potrei tenerlo io", ma quando TyL ha fatto la proposta di inviare i libri dei vincitori a silviazza sapevo che questo libro p r e t e n d e v a di essere liberato. Si vede che era destino! (Ultimamente sto abusando troppo della parola destino...°_°)
A silviazza!

Journal Entry 3 by silviazza from Anzola dell'Emilia, Emilia Romagna Italy on Friday, February 6, 2004
Me lo sono "guadagnato" lanciando una scommessa sui miei 2000 messaggi nel forum ;)
Grazie last-unicorn!

Journal Entry 4 by silviazza from Anzola dell'Emilia, Emilia Romagna Italy on Wednesday, August 31, 2005
Quasi quasi me lo tenevo anch'io, nel senso che ci ho messo più di un anno a decidermi a leggerlo ;)
L'ho trovato carino (anche se non è molto il mio genere) e triste (se si pensa alla sorte della povera tigrilla)
Lo metto da parte per il BookXerpting

Released 16 yrs ago (10/17/2005 UTC) at spedito per posta in -- via posta o passaggio a mano --, Friuli Venezia Giulia Italy

WILD RELEASE NOTES:

RELEASE NOTES:

Lo spedisco a YowlYY che lo ha scelto tra quelli che ho inserito nell'european bookxerpting

Journal Entry 6 by YowlYY on Friday, October 21, 2005
Mai letto un Sepulveda...ed ecco che me ne arriva uno scelto a sorpresa! Viste le belle critiche, una volta letto lo faro' girare come bookray...grazie Silviazza! Camilla Eriksson/MillanNet

Journal Entry 7 by YowlYY at BookXerpting, A Bookcrossing member -- Controlled Releases on Saturday, September 18, 2021
Piccolo libro ma molto bello...ma perche' ci ho messo 16 anni a leggerlo?

Are you sure you want to delete this item? It cannot be undone.